Trail News

Sky del Canto, iscrizioni aperte

Sky del Canto, iscrizioni aperte alla classica che apre la stagione
Dicembre a tariffa agevolata e pacco gara esclusivo


carvico-sky-del-canto-2016-clemente-belingheri-gruppo-photo-credit-cinzia-corona-01Si scaldano i motori in vista dell’ottava edizione della Sky del Canto, che il 2 aprile 2017 aprirà la stagione delle corse outdoor in terra bergamasca. Sono attive nel mese di dicembre le iscrizioni a tariffa agevolata. Per tutti i runner è un’occasione da sfruttare al volo per fare un gradito e originale regalo di Natale. Il pacco gara infatti include un prodotto esclusivo: lo zaino tecnico Raidlight specifico per il trail running. La Carvico Skyrunning punta a migliorare ulteriormente gli standard qualitativi e replicare il successo dello scorso anno quando la gara vide la partecipazione di un cast internazionale (Pascal Egli e Katrine Villumsen frantumarono i precedenti record) e superò i 600 iscritti (a cui vanno aggiunti i 1300 partecipanti alla non competitiva).

Carvico (Bg) – Carvico e il monte Canto si preparano ad ospitare l’ottava edizione della Sky del Canto che si disputerà domenica 2 aprile 2017. Una gara di 22 km di sviluppo con 1280 m di dislivello positivo. Il tracciato presenta divertenti variazioni di pendenza, si snoda nei boschi che ricoprono il monte affacciato sulla pianura e attraversa anche alcuni dei sentieri usati da Papa Giovanni XXIII in gioventù per recarsi da Sotto il Monte al collegio di Celana.

Grazie alla segnaletica permanente, è possibile provarlo con facilità nei mesi che precedono la gara. L’accurato e costante lavoro di manutenzione dei sentieri del monte Canto, portato avanti dal presidente della Carvico Skyrunning Alessandro Chiappa, rende il promontorio accessibile tutto l’anno ai runner che accorrono dalla provincia di Bergamo e dalla Brianza per allenarsi.

Mancano quattro mesi all’evento clou della Carvico Skyrunning e già sono attive le iscrizioni, effettuabili attraverso il portale www.picosport.net. La katrine-villumsen-carvico-sky-del-canto-2016-photo-credit-angela-bolisquota dà diritto a pettorale, ristori, assistenza medica, pasta party nei locali coperti e accoglienti dell’oratorio, massaggio, deposito borse, docce calde e… un esclusivo prodotto dedicato ai runner. Si tratta di uno zaino tecnico RaidLight dalla capacità di 8 litri, leggero e funzionale, dotato di porta bastoncini, tasche, fischietto di sicurezza e sistema di compressione, perfetto per le uscite in ambiente outdoor, il cui valore di mercato supera i 50 euro. Ma quali sono le tariffe per partecipare alla Sky del Canto e ricevere lo zaino Raidlight?

La Carvico Skyrunning vuole coccolare i concorrenti proponendo una tariffa agevolata di soli 26 euro, quota che resterà in vigore fino al 31 dicembre. Tale tariffa si presta per un originale regalo di Natale: pettorale della Sky del Canto più zaino RaidLight, quale runner non gradirebbe un simile dono? Dal 1° gennaio la quota passa a 31 euro. Nel mese di marzo sale a 36 euro. Le iscrizioni dell’ultimo minuto, effettuabili in loco nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 aprile, costeranno 40 euro. Non mancano le offerte gustose riservate ai team. Ogni 15 iscrizioni cumulative una è gratuita (tramite bonifico unico). In più, alle squadre con più di dieci iscritti viene applicata la quota di 26 euro fino al 28 febbraio.

Non solo evento agonistico. Nella stessa giornata sono attese oltre mille persone alla camminata non competitiva Giro del monte Canto, omologata Fiasp. In questo caso saranno quattro le distanze fra cui scegliere: 6, 10, 16 e 21 chilometri. Sky del Canto e Giro del monte Canto sono intitolate a Viola Centurelli, la giovane di Carvico scomparsa prematuramente in montagna, il cui ricordo è indelebile nel cuore della gente di Carvico.

Ulteriori informazioni: www.carvicoskyrunning.it

egli-e-roda-carvico-sky-del-canto-2016-photo-credit-angela-bolis

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*