Trail News

Lizzano Extreme Skyrace

lizzano extreme skyraceSi va verso il sold out per la prima edizione di Lizzano Extreme Skyrace, la prima  Sky nella provincia di Bologna.
Sono ancora aperte le iscrizioni che si possono effettuare sul sito della gara www.lizzanoskyrace.com  con numero chiuso fissato  a 250 atleti .
Una gara  che gia’ come numeri si presenta subito “cattiva”
Cinque vette da risalire, 3 tratti EE, tratti attrezzati, discese tecniche, dislivello di 2000 metri positivi e 2600 metri negativi: tutto questo in soli 22km .
Ideato e disegnato dall’ultratrailer Gianluca Di Meo, profondo conoscitore della zona , un percorso con solo 0,1% di asfalto ; l’ organizzazione è targata “Team Mud and Snow” del presidente e fondatore Francesco Misley ,e da Antonio Baruffi delegato del parco del Corno alle Scale.
lizzano skyrace2Partenza dallo splendido cortile del Santuario di Madonna dell’Acero alle 10 e , dopo un breve tratto a velocità controllata ,dal Centro di visite del parco verrà dato ufficialmente il via della prima edizione di LIZZANO EXTREME SKYRACE, risalendo il Monte Nuda, il Corno alle scale, Monte Grande e Monte Pizzo arrampicandosi sui Balzi dell’Ora, i Balzi del Fabuino e per finire scendendo dai Balzi dell’Angelo Perduto che a soli 3 km dalla fine metteranno tecnicamente alla prova anche gli atleti più esperti.
Arrivo in Piazza Marconi a Lizzano in Belvedere dove Daniele Menarini in un clima di festa racconterà la corsa aspettando l’ arrivo di tutti gli atleti fino alle 18 , tempo limite per concludere la gara.
Aperitivo e briefing pre gara il giorno precedente la gara presso il Piccolo Hotel di Rita Riccioni, il quartier generale della manifestazione, durante il quale verranno presentati gli sponsor , gli atleti Ultratop nazionali e gli atleti top regionali  IUTA in vista del secondo Trofeo Regioni 2017 .
lizzano skyrace3La garà sarà valida insieme al Cima Tauffi light (23Luglio)  per l’assegnazione dei titoli regionali  regionali  UISP di Skyrunning.
Tantissimo personale sul percorso tra volontari del team, soccorso alpino , squadre di cacciatori  e abitanti  di Lizzano in Belvedere e dei comuni limitrofi  che sono già in gran fervore e lo si capisce dai volantini attaccati alle vetrine di tutti gli esercizi del Corno alle Scale .
Le premesse ci sono tutte per una grande giornata di sport.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*