Trail News

FORZA LUKAS!

Quest’anno  i campionati di volo con gli sci si disputeranno dal 14 al 17 gennaio a Tauplitz (Austria), manifestazione giunta alla 24^ edizione. Il trampolino per il volo HS 225 detto Kulm è uno dei cinque trampolini per il volo con gli sci in funzione al mondo.

Questa edizione verrà ricordata per un tragico incidente avvenuto mercoledì scorso, il giorno prima dell’inizio del Mondiale.

Kulm Doveva essere un allenamento normale. Uno dei tanti che vedeva impegnato Lukas Müller, saltatore austriaco 23enne.

Ma qualcosa è andato storto. La dinamica dell’incidente è ancora da chiarire: forse per un errore umano, forse per un guasto nel sistema di bloccaggio allo scarpone.

Il campione del mondo juniores 2009 perde il controllo dello sci della gamba sinistra e cade battendo la schiena ad una velocità di 110 km orari, subito dopo il “volo”, in fase di atterraggio. Immediati i soccorsi ed il trasferimento all’ospedale di Graz dove è stato operato mercoledì scorso.

lukas mullerL’intervento, lungo e delicatissimo, aveva lo scopo di stabilizzare la colonna vertebrale poiché Lukas ha riportato la frattura della 6a e 7a vertebra.

I medici dell’ospedale evitano di sbilanciarsi ma hanno dichiarato che il giovane soffre di paraplegia incompleta, ossia le gambe non hanno perso del tutto la sensibilità, ma Lukas non riesce a muoverle. I dottori sperano che con tanta riabilitazione Müller riprenda a camminare ma serviranno mesi prima di avere certezze.

Per ora sappiamo che respira autonomamente e che, per fortuna, non è in pericolo di vita.

Forza Lukas… SIAMO TUTTI CON TE!

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*