Trail News

DYNAFIT PRESENTA IL TEAM #SPEEDUP ITALIA

La stagione agonistica dello scialpinismo invernale è terminata e quella estiva del trail running sta entrando ora nel vivo. Dynafit ha approfittato di questa piccola pausa nel calendario gare per riunire il proprio team di atleti italiani presso l’headquarter del marchio, a Bolzano.

dynafit_team_speedup

Un incontro prima di partire a caccia di successi. E’ con questo spirito che Dynafit, brand di riferimento nel mondo degli sport alpini, ha dato il benvenuto agli atleti che compongono il proprio team agonistico. Presso l’headquarter di Bolzano si sono dati appuntamento i giovani scialpinisti e trail runner che Dynafit ha scelto di sostenere e coinvolgere nel progetto #speedup, una denominazione che richiama uno dei valori di riferimento del marchio: la velocità.
Aprire le porte della propria casa è un modo per far sentire ancora di più gli atleti parte integrante e attiva della grande famiglia Dynafit. «Il nostro obiettivo è costruire un gruppo che possa crescere insieme a noi – afferma Emy Leitner, Marketing Specialist Dynafit Italia – per questa ragione il gruppo di atleti Dynafit Italia è composto soprattutto da ragazzi giovani, che vogliamo seguire nella loro crescita, anche grazie al supporto che può dar loro la nostra offerta di prodotti».

Durante il meeting gli atleti hanno avuto l’opportunità di conoscersi fra di loro, si sono scambiati preziosi consigli sugli allenamenti e gli impegni agonistici ovviamente, ma è stata un’occasione anche per raccogliere consigli sulla gestione della propria immagine, dentro e fuori dai social. «Diventeranno sempre di più il volto del nostro marchio – continua Emy Leitner – vogliamo che la nostra credibilità passi anche dalla loro esperienza di agonisti e appassionati di montagna. I nostri canali social saranno sempre più animati dalla condivisione delle loro esperienze sul campo».

Per la divisione scialpinismo il team Dynafit #speedup Italia è composto dalla bellunese Alba De Silvestro, dall’atleta professionista di parapendio, ma anche amante dello speed riding Aaron Durogati, dai tre membri del Comitato FISI Alto Adige di SciAlpinismo Vivien Senn, David Frena e Johanna Unterer; parte della squadra anche le sorelle Annie e Katrin Bieler di Gressoney, la giovane promessa dello scialpinismo della provincia di Pordenone Mara Martini e il più giovane fra i ragazzi che compongono il team, Enrico Loss.
Il bellunese della Nazionale di Corsa in Montagna Luca Cagnati, l’amante delle gare-avventura Nicola Bassi e il giovanissimo Daniele Felicetti compongono invece la divisione trail running.
Ma scopriamo insieme qualcosa di più sugli atleti del Dynafit #speedup team.

dynafit_team_speedup_ita_1

LUCA CAGNATI
Il bellunese Luca Cagnati, classe 1990, è cresciuto a Canale d’Agordo, in provincia di Belluno, e dall’età di 7 anni è dedito allo sport, in particolare sci di fondo e corsa su strada, ma la passione per le salite e la natura l’hanno avvicinato, con il passare degli anni, al trail running. Atleta della nazionale italiana di corsa in montagna, è stato campione italiano di trail running nella categoria under23 e nel settembre 2015 ha conquistato il titolo mondiale a squadre di corsa in montagna proprio con la nazionale italiana. Nell’estate 2016 sarà ancora protagonista ai Campionati Europei e ai Mondiali di Corsa in Montagna, lo vedremo ai nastri di partenza anche della Sierre-Zinal e della Limone Extreme.

ALBA DE SILVESTRO
Alba De Silvestro, bellunese classe 1995, si è avvicinata al mondo della neve con lo sci alpino e solo alle scuole superiori si è appassionata allo scialpinismo. La discesa resta ancora una delle sua fasi preferite, ma il titolo di Campionessa Europea di Scialpinismo nella categoria Espoir 23 conquistato quest’anno dimostra che non se la cava male nemmeno in salita. Dopo i tanti successi nella categoria Junior e queste prime conferme fra le Espoir, Alba quest’anno ha conquistato anche il suo primo podio tra le Senior piazzandosi sul terzo gradino del podio nella Sprint della quarta tappa di Coppa del Mondo ad Alpago.

AARON DUROGATI
Aaron Durogati, atleta professionista di parapendio e vincitore della Coppa del Mondo di questa specialità nel 2012, è nato a Merano nel 1986 e vive tuttora nella città altoatesina. La vicinanza con le montagne gli permette di praticare tante attività di cui è appassionato: alpinismo, sci in pista, scialpinismo e speed riding, una combinazione di sci fuoripista e parapendio. Aaron ha nel suo palmares una vittoria in coppia mista al Sellaronda 2014, un settimo posto alla Red Bull X Alps 2013 e un sesto posto nell’edizione 2015.

NICOLA BASSI
Il mantovano Nicola Bassi, classe 1987, è un ultra trailer amante delle gare-avventura. Si è aggiudicato quest’anno la Grande corsa bianca: un’ultratrail invernale che attraversa i parchi dello Stelvio e dell’Adamello, molto simile alle traversate che da anni si svolgono nel Grande Nord Americano e Europeo.
Nell’estate 2016 sarà impegnato in alcune importanti competizioni internazionali come l’Andorra Ultra Trail Vallnord e l’Ultra Trail du Mont Blanc.

VIVIEN SENN
La più giovane fra le ragazze che compongono il team DYNAFIT, Vivien Senn, è nata nel 1998 a Bolzano e vive e si allena in un paesino sopra Chiusa. Membro del Comitato FISI Alto Adige di SciAlpinismo Vivien vanta nel suo palmares sportivo la vittoria nella categoria Junior alla Lagorai Cima d’Asta 2016 e al Carezza Trophy 2016.

DAVID FRENA
Il poliedrico David Frena dall’Alta Badia vanta una grande passione per lo scialpinismo a cui si affiancano la sua professione di maestro di sci e le ottime prestazioni da biker. Classe 1996 David è membro del Comitato FISI Alto Adige di SciAlpinismo e quest’anno è stato quinto alla Pierra Menta Jeunes e quarto ai Campionati Italiani di Scialpinismo. In estate lo vedremo in azione soprattutto con la mountain bike in una gara su tutte: la HERO Suedtirol Dolomites.

JOHANNA UNTERER
Diplomanda classe 1997 presso la scuola sportiva di Malles, Johanna Unterer ha appena concluso la sua prima stagione agonistica di scialpinismo. Ha preso parte alla Südtirol Cup conquistando il secondo posto per la categoria junior femminile e passerà l’estate ad allenarsi con entusiasmo in vista della prossima stagione. Corre con i colori del Comitato FISI Alto Adige di SciAlpinismo.

ANNIE BIELER
Vive a Gressoney Annie Bieler, scialpinista classe 1993, che oltre ad allenarsi e gareggiare si dedica in inverno al suo lavoro di maestra di sci e pasticcera in estate, ma anche agli studi di Economia all’università. Nello sport fa quasi coppia fissa con la sorella Katrin con la quale ha conquistato i suoi successi più importanti: un terzo posto al Trofeo Mezzalama 2015, sesto gradino del podio al Tour du Rutor 2016 e secondo posto al Campionato Italiano a coppie stagione 2015/16 di Macugnaga.

KATRIN BIELER
La scialpinista classe 1991 Katrin Bieler si allena sulle montagne di casa, quelle intorno a Gressoney. Forte il suo legame famigliare, ma che nel tempo è diventato anche sodalizio sportivo, con la sorella Annie. Insieme si sono conquistate un terzo posto al Trofeo Mezzalama 2015, il secondo gradino del podio al Campionato Italiano a coppie stagione 2015/16 di Macugnaga e un sesto posto al Tour du Rutor 2016.

DANIELE FELICETTI
Daniele Felicetti è un giovane trail runner di Predazzo (TN) e un gran lavoratore, in inverno infatti è impegnato sugli impianti di risalita e in estate fra le montagne come boscaiolo. Classe 1996 Daniele può vantare nel suo palmares sportivo un terzo posto nella Categoria Mista alla Pierra Menta été e la speranza per l’estate 2016 è rientrare fra gli atleti selezionati per i Mondiali Giovanili di Sky e Vertical Running.

MARA MARTINI
Mara Martini è una giovane promessa dello scialpinismo della provincia di Pordenone. Classe 1997 studia presso il Liceo Scientifico Sportivo ed è da sempre appassionata di sport tanto che il suo sogno da bambina era diventare una guida alpina. Il risultato di cui va più fiera per la stagione scialpinistica appena conclusa è il terzo posto ai Campionati Italiani Sprint.

ENRICO LOSS
Il più giovane fra i ragazzi che compongono il team DYNAFIT, Enrico Loss, è nato nel 1997 a Feltre, in provincia di Belluno, e ha iniziato con le prime gare di scialpinismo all’età di 14 anni. Gareggia nella categoria Junior e nella stagione agonistica appena conclusa il suo successo più importante è la vittoria alle Grande Course Giovani.

Per maggiori informazioni: www.dynafit.it

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*