Trail News

Colle di San Zeno- Mt. Guglielmo

Altimetria monte guglielmoLasciata l’auto al colle di S.Zeno (m.1418) ci incamminiamo nel seg.via 3V verso sud per strada sterrata per breve tratto verso la Val Palot, poi continuamo a sinistra sulla stradina agro-silvo-pastorale e perveniamo alla Malga Foppella (m.1375). Ora siamo nella mulattiera che a mezza costa sul fianco della Colma di Vivazzo (m.1455), usciamo nei  prati dove andiamo a destra per salire a Malga Gale (m.1557).
Ora ci immettiamo nel sentierino in ripida salita, con numerose curve per risalire delle roccette che si superano facilmente in una specie di camino. Proseguendo arriviamo sull’orlo del pianoro sommitale del Monte Guglielmo, un poco più a sinistra del Dosso Pedalta (m.1957). Continuando sul bel crinale raggiungiamo il monumento al Redentore  sulla vetta del Monte Guglielmo (m.1948). Dopo la sosta e varie fotografie, iniziamo la discesa nel bel sentiero 325 che sale da Pezzoro e dopo un buon tratto passiamo da Malga Stalletti Alti (m.1690). Poco dopo girando a sinistra inizia il famoso RATU’ che scende a Malga Pontogna e Rifugio Valtrompia, ma noi lo abbandoniamo subito prendendo a sinistra un sentiero che a mezza costa scende e si immette nello sterrato che sale a Malga Gale, dove  poi troviamo il sentiero fatto all’andata e la relativa strada sterrata per arrivare al parcheggio.
monte guglielmoKm. percorsi: 11,5

Dislivello in salita 680 metri circa

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*